PALAZZO DEL GOVERNATORE


Domina la piazza “civica” di Parma, tangente l’antica via Emilia; ebbe diverse fasi costruttive a partire dal 1282 quando nacque come “Nuovo palazzo Civico di S. Giorgio. Inizialmente diviso in due blocchi lunghi e poco profondi venne unificato dalla grande torre barocca costruita nel 1673; al 1760 invece risale la grande nicchia centrale con la statua della Vergine. Nel 1829 vennero realizzate le due meridiane a tempo vero e medio.




0
1